Red Ronnie dipinge “Ritratti” su RAI Radio 2

By 4 luglio 2014 news 2 Comments

Ho accettato con entusiasmo la proposta di condurre un programma su RAI Radio2 soprattutto perché mi lascia totale interpretazione creativa. “Ritratti”, così si chiama, non significa “fotografie”, quindi non devo raccontare una realtà da Wikipedia, ma scegliere i colori e le immagini che amo maggiormente e creare una storia di fantasia, per quanto fedele alla realtà.

L’orario è particolare: dalle 8 alle 9 del mattino tutti i sabati e le domeniche d’estate, a partire dal 5 luglio. Significa che non posso certo sconfinare in un mondo di rock scatenato o “cult”, ma debbo accompagnare con le mie storie musicali tantissime persone che magari sono in auto, in faticosi viaggi verso luoghi delle vacanze.

red-ronnie-ritratti-auditorium-radio-2-rai

Il mio compito sarà quello di rasserenare e rendere deliziosi weekend estivi mattutini. Per questo, al di là di ritratti monografici, come Vasco Rossi, Jovanotti, Gianni Morandi, Nomadi, etc. (peraltro dipinti con la diretta partecipazione dei protagonisti), cercherò di raccontare estati musicali che sono rimaste indelebili nella nostra memoria musicale, soprattutto quelle degli anni ’60. Ci saranno puntate dedicate ai Cantagiri o alle rotonde sul mare, alle canzoni dell’estate e ad avvenimenti, come Woodstock o il Live Aid, accaduti d’estate.

Ho scelto di lavorare nell’Auditorium RAI di Bologna, una eccellenza assoluta con un’acustica mai sentita prima e tecnici davvero appassionati. Visto che ho espresso il desiderio di usare ogni tanto dischi in vinile, 45 o 33 giri, per riprodurre in alcuni casi il fruscio d’epoca, mi hanno portato in studio due mitici giradischi EMT costruiti negli anni ’80 per la RAI dalla prestigiosa fabbrica tedesca.

red-ronnie-radio-1976Torno a fare radio dopo tanti anni, anche se in realtà non ho mai smesso. Fin dalla prima riunione per il Roxy Bar, infatti, dissi a regista e cameramen che il nostro sarebbe stato un programma radiofonico dove casualmente c’era la presenza di telecamere.

Il primo “Ritratti”, in onda sabato 5 luglio alle 8, sarà dedicato a Vasco Rossi, anche se sarà una sorta di Autoritratto, o Selfie come si chiama oggi, visto che sarà lo stesso Vasco a raccontare alcune sue canzoni.

Per riascoltare o scaricare le puntate fatte e tenere la collezione completa, basterà andare sul sito ritratti.rai.it
RITRATTI Radio2 Rai

RITRATTI Radio2 Rai

 

firma-red-ronnie2

commenta-articolo

2 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.