Red Ronnie ha partecipato a Omnibus, programma giornalistico quotidiano de La7. La puntata del 27 gennaio 2013 aveva come argomento il rapporto tra la Politica e Cultura in Italia. Red Ronnie in quanto sostenitore e promotore della cultura italiana, soprattutto quella musicale, in passato si è infatti trovato a collaborare con Matteo Renzi (Ex Sindaco di Firenze) e Letizia Moratti (Ex Sindaco di Milano) avendo essi deciso di destinare dei fondi a sostegno e la promozione delle musica come patrimonio culturale di ieri ma soprattutto di oggi.

Red Ronnie ospite di Omnibus La7 parla di Cultura e Politica oggi in ItaliaPurtroppo infatti non viene assolutamente valorizzato il patrimonio italiano artistico e storico del nostro paese. Soprattutto i politici non sembrano capire che la vera e inesauribile ricchezza italiana è la sua cultura e la sua storia. E’ impossibile trovare infrastrutture e servizi degni della mole di turisti che ogni anno affluiscono nelle principali capitali italiane.

Red Ronnie racconta anche di come la sua trasmissione musicale Roxy Bar in onda su Videomusic, pur avendo ricevuto 3 Telegatti, non sia mai stata valorizzata e sostenuta in Italia, cosa che invece avveniva nel resto del Mondo.

Sono passati 10 anni da allora ma la situazione italiana rimane la medesima, anzi forse è peggiorata. All’interno della società i ragazzi non hanno più nessun tipo di spazio: né come lavoro, né per esprimere e poter coltivare i propri interessi e passioni se non sul web.

 Politici italiani non si occupano di cultura laddove per occuparsi di cultura si intende diffonderla e praticarla. La trasmissione si chiude senza aver trovato grosse soluzioni da suggerire ai Politici che andranno a ricoprire incarichi di rilievo dopo queste elezioni. Se non altro si è focalizzato che l’Italia dovrebbe davvero investire maggiori risorse economiche sull’insegnamento e la valorizzazione del patrimonio artistico e culturale che viene invidiato e studiato in tutto il Mondo. Questo non solo per garantire all’Italia una ripresa economica grazie al turismo ma anche per preservare la storia e le origini del nostro meraviglioso Paese.

commenta-articolo

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.